Visita del Parco dei Mostri o Sacro Bosco di Bomarzo, fatto realizzare da Pier Francesco (Vicino) Orsini intorno alla metà del 1500, originale e romantico personaggio del Rinascimento italiano. Una splendida scenografia naturale si fonde con la fantasia un po’ grottesca delle imponenti sculture, realizzate in pietra vulcanica, tra le quali spicca il piccolo tempio a forma ottagonale fatto costruire in memoria di Giulia Farnese, moglie dell’Orsini.